Scopri le innovative caratteristiche dei pannelli ICF Italia

I pannelli ICF Italia, con le loro innovative caratteristiche, permettono di aumentare la qualità degli edifici, ridurre i costi di costruzione e minimizzare i tempi, rispettando tutte le normative sulla sicurezza.


I pannelli ICF Italia, con la loro particolare conformazione e struttura, permettono di:

Aumentare la qualità degli edifici. Sono stati messi a punto per garantire il massimo comfort termo igrometrico sia estivo che invernale. In conformità al D.P.R. 311/2006 offrono un elevato potere termoisolante, l’omogeneità dei materiali e la “taratura” dei relativi spessori garantisce l’assenza di ponti termici anche in corrispondenza delle intersezioni. Sono stati determinati i parametri dinamici per le prestazioni estive ed è stata verificata l’assenza di condensazioni interstiziali o superficiali.

Ridurre i costi di costruzione. Il nuovo sistema ICF è costituito da un “modulo standard” con il quale è possibile risolvere tutte le problematiche esecutive, senza necessità di elementi speciali. Sono comunque disponibili elementi angolari e chiusure laterali che risultano utili in particolari applicazioni. La distribuzione geografica delle Aziende consorziate, unitamente al fatto che i pannelli possono essere forniti in versione “da assemblare in cantiere”, permette di ridurre al minimo gli ingombri e pertanto l’incidenza dei trasporti.

Minimizzare gli sfridi. La dimensione verticale dei pannelli è stata determinata in funzione di attente valutazioni legate alle altezze standard degli edifici (altezza di interpiano e posizione delle aperture), pertanto in condizioni normali non ci sono sfridi. Inoltre i pannelli presentano una modularità minima di incastro pari a 25mm e possono essere rapidamente tagliati con precisione anche nel senso longitudinale.

Pannelli ICF Italia
Pannelli ICF Italia

Velocizzare le operazioni esecutive. Le dimensioni maggiorate del nuovo pannello rispetto a quelli dei sistemi normalmente reperibili sul mercato e la loro sua struttura interna, caratterizzata da un doppio “distanziale” rendono molto più rapida la posa in opera e l’inserimento delle armature avviene in modo comodo e preciso. Tutte le applicazioni di finitura sono facilitate dalle predisposizioni del pannello quali ad esempio la superficie esterna appositamente conformata per migliorare l’aderenza delle malte cementizie.

Rispettare le norme tecniche vigenti. La geometria dei “distanziali” permette il pieno rispetto dei copri ferri, degli interferri e della distanza tra le barre di armatura, come richiesto dal DM 14/01/08. Il distanziale garantisce inoltre il definitivo alloggiamento delle armature senza necessità di ulteriori legature in opera, con possibilità di armare anche le “zone critiche” della parete, con passo delle staffe pari a 10cm.

Ridurre i rischi per i lavoratori. Il Decreto Legislativo 81/08 (“Sicurezza nei cantieri temporanei e mobili”) introduce importanti prescrizioni in materia di rischi connessi all’attività edilizia durante le fasi di realizzazione e di manutenzione delle opere. Il sistema ICF Italia, riducendo il numero e la durata delle fasi lavorative, nonché semplificandole, minimizza i rischi per i lavoratori.

Pannelli Angolari. Il Sistema costruttivo ICF ITALIA si completa con una gamma completa di pannelli angolari preformati, che consentono di realizzare con velocità e precisione gli angoli degli edifici. I pannelli angolari ICF ITALIA sono disponibili con vari spessori del materiale isolante e del cls interno.


Video del sistema costruttivo ICFItalia

Video complessivo delle fasi di montaggio


Getto iniziale ICF ITALIA


Getto pannello dritto ICF ITALIA
Dimostrazione della velocità esecutiva


Getto angolo ICF ITALIA